RT @PasqPugliese@twitter.com

Quindi la #lottaarmata delle milizie ucraine, anche naziste, contro l'autocrate #Putin è eroica #resistenza, mentre quella del #PKK contro il "dittatore" (cit.) #Erdogan è #terrorismo.... Fino a quando continueremo a dare credito a questa obsoleta #NATO ed ai suoi #doppistandard?

🐦🔗: twitter.com/PasqPugliese/statu

🍝 USA che aboliscono l'aborto, Svezia che dichiarano il Rojava terrorista, UK che rendono illegali le proteste nonviolente, la M*loni in testa ai sondaggi.

Intanto il G7 si riunisce per il clima e decide all'unisono di usare la recente invasione come scusa per aumentare i fondi agli eserciti, che poi saranno casualmente usati per respingere i migranti climatici.

Mi sa che la prossima volta che salirò sul Monte Tobbio mi toccherà andarci da partigiano...

Se ne accorgono ora...

RT @ItalianPolitics@twitter.com

In tutta questa paginata, a parte la commendevole critica sull'eccesso di attori sulla scena, NON troverete manco 1 (uno) accenno alla necessità della banalissima manutenzione ordinaria delle condutture idriche, al ricorso all'irrigazione a goccia e razionalizzazione risorse.

🐦🔗: twitter.com/ItalianPolitics/st

💾 Climate resistance is sleeping during the day and going out at night.

Fights both heat AND capitalism in one go!

💾 You'll forgive me, but this one is a more speculative piece. Part of it is out of frustration, trying to make sense of current events. I hope I'm wrong.

noblogo.org/5wlzue6nj3

Angelo Bonelli @verdi #EuropaVerde
Il ministro #Cingolani già da marzo 2022 sapeva del disastro idrico che l’Italia avrebbe subito in questi giorni. L’Ue aveva inviato al Governo italiano un rapporto scientifico, elaborato sulla base dei dati Copernicus, in cui si avvertiva che nei mesi successivi si sarebbero determinate condizioni molto gravi di #siccità. Il titolo del documento non lascia dubbi “Drought in northern Italy “
Leggi qui 👇
huffingtonpost.it/economia/202

💾 Personally, as a rookie author, abhor writing/reading dystopias. You can't write about dystopian scenarios when you're in one.

Now it's time for utopias. It's time to provide a vision on how things can get better, not worse.

🍝 Personalmente, da scrittore in erba, detesto scrivere/leggere distopie. Non puoi scrivere di mondi distopici quando vivi in uno di essi.

Ora è il momento delle utopie. E' il momento di immaginare come il futuro può migliorare, non peggiorare.

"Il paradosso è che siamo ricchi d’acqua, abbiamo 342 laghi, ma siamo poverissimi d’infrastrutture idriche. I grandi investimenti italiani negli schemi idrici si sono fermati negli anni ’60 dal Novecento. E da lì in poi, trent’anni dopo, lo Stato ha cancellato di fatto dai fondi pubblici tutte le risorse per il bene pubblico e con la legge Galli del 1996 ha delegato per l’idropotabile tutto alle risorse della tariffa e non sono state più costruite né dighe né invasi".

agi.it/cronaca/news/2022-06-26

💾 This is my new favourite meme template and none of you can convince me it's not perfect!

#puntinisullei

5 buoni motivi per smettere di screditare la Generazione Z

1. Il mondo in cui vivono non l’hanno creato loro

2. Hanno capacità e risorse migliori delle nostre

3. Vanno incoraggiati a migliorare gli aspetti critici della società

4. Sono frivoli per via dell’età, proprio come eravamo noi da piccoli

5. Stanno lottando per diritti di cui godremo anche noi

Diamo loro tempo, forza e sostegno. Questo è il nostro obiettivo in qualità di adulti.

#corsivoe

People tell you all the time: don't talk to the police. But why not?

Here's one reason you may not be aware of. In most American jurisdictions, once police have you in an interrogation room, they are free to lie to you if they believe it will help them produce a confession.

What kind of lies do they tell? Things like:

* "We have surveillance video of you committing the crime."

* "We have multiple eyewitnesses who saw you committing the crime."

* "We have a confession from the friend who was with you at the time, saying you talked them into helping you commit the crime."

Let's assume you are actually 100% innocent. Even if that's the case -- if you believe that the police have evidence that could convict you anyway, you are going to be under enormous pressure to confess, EVEN THOUGH YOU DID NOT DO IT. Your brain leaps to the thought that, if you're going to be convicted regardless, maybe confessing will at least get you some leniency.

So you confess, and the cops are happy. A confession nearly always leads to a conviction, and they just produced a confession out of thin air.

You just convicted yourself.

newjerseymonitor.com/briefs/hi

🍝 Ora stiamo tutti guardando agli USA, giustamente, ma vi ricordate il DDL Zan e l'eutanasia negati in Italia? E l'obiezione di coscienza nel 60% degli ospedali italiani?

La traiettoria non è così diversa.

È meglio accorgersene prima che sia troppo tardi.

💾 I have two more short stories for the Chilematic Universe in mind:

- Norwegian yacht eco-pirate meets a Patagonian magma scientist girl

- A roaming storyteller escapes Peru with a stolen guitar to sing stories of Atacameno quarry workers

Sadly I'll be busy with chores this weekend so I'll have to wait for the next one 😩

In a world of abundance, famine is not a natural disaster. It's a crime against humanity that has perpetrators. And if millions of starving people isn't top news, the media are accomplices.

Dati alla mano, in molti stati dell'UE Italia inclusa l'aumento della spesa militare è una misura autoritaria e antidemocratica, non legittimata dal consenso popolare. #bastaarmi

Fonte dei dati:
ecfr.eu/publication/peace-vers

💾 One core theme of the story I'm writing is the use of violence as a political tool. This article is separated from the story itself, but exploring such concepts in a void helps me elaborate them before including them in the plot.

Violence breeds violence:

noblogo.org/clockwork/violence

Per il momento abbiamo in mente un paio di argomenti molto attuali da trattare (inflazione, delocalizzazione, siccità, etc), ma il nostro obiettivo è quello di rispondere alle domande dei cittadini che cercano di comprendere una disciplina che appare distante, mistica, quasi una religione.

Nella speranza che metterne a nudo le dinamiche possa aiutare a ripensare ciò che non funziona e proteggere ciò che è positivo nei prossimi decenni.

Show thread

🍝 Da dottorando in una disciplina scientifica, sono molti anni che noto con tristezza la situazione attuale della divulgazione. I cittadini non si fidano della scienza perché nessuno si prende la briga di parlare con loro, di ascoltare i loro dubbi e le loro domande.

Così io e un altro dottorando (in economia) abbiamo deciso di iniziare questo podcast divulgativo, in cui spieghiamo i meccanismi economici e geopolitici che hanno costruito il mondo che ora scricchiola.

open.spotify.com/show/7CLH4Noh

Show older
koyu.space

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!